IL PUNTO D'INCONTRO TRA ARTIGIANATO E DESIGN 

 PORTE E SERRAMENTI 

ROMAGNOLI

OPERIAMO NEL SETTORE DA QUATTRO GENERAZIONI

Oggi la nostra azienda rappresenta l’unione tra la cura artigianale e gli studi più innovativi seguendo, e talvolta anticipando, i gusti del mercato attuale.

Offriamo una vasta gamma di articoli che vanno dalla produzione da catalogo a quella più diversificata, realizzando progetti su misura per soddisfare ogni esigenza.
Infissi e scuri, porte, porte blindate, portoncini, porte a battente e scorrevoli in cristallo sono realizzati sempre nella massima cura del dettaglio e attraverso l’utilizzo di materiali selezionati anche innovativi e insoliti.

I NOSTRI SERRAMENTI SI SUDDIVIDONO IN


COSA OFFRIAMO

Il serramento è un elemento che può diventare elemento d’arredo e qualificare l’abitazione.
Nella mentalità della nostra azienda abbiamo da tempo superato la concezione del serramento come semplice “Protezione dall’esterno”.

SEDE ESPOSITIVA E SHOW ROOM 

Un nuovo show-room, di moderna concezione con grandi spazi e molta luce allo scopo di meglio visionare e scegliere le collezioni.

E' l’ultima nostra iniziativa che ha già riscontrato successo nel nostro principale pubblico, ovvero:
- il designer e l’arredatore di interni che cercano una porta quale oggetto funzionale ma soprattutto di arredamento;
- l’architetto che chiede soluzioni serramentistiche moderne e polivalenti, visionando le ultime novità del mercato;
- il cliente finale che cerca la proposta ottimale per la propria casa;
- l’appassionato e il cultore del recupero che hanno serramenti/porte/portoni antichi e lo vuole recuperare.

Risparmio energetico?

Il risparmio di energia è connesso al riscaldamento o raffreddamento residenziale, poiché se interveniamo oggi, le nostre spese di riscaldamento e raffreddamento diminuiranno da subito e per il futuro, modificando sistematicamente il consumo di energia e di conseguenza la bolletta energetica delle nostre abitazioni.

Detrazione fiscale del 65% dell'intero importo in 10 anni.
Il cambiamento climatico, la necessità di ridurre le emissioni di gas serra e la necessità di ridurre i costi energetici sono i principali motori che spingono anche l'Italia verso l’efficienza energetica in edilizia